Concorso DSGA: presentazione domande entro il 28 gennaio 2019

Categorie: , , , , , | 30-12-2018

Segnaliamo al personale interessato che é stato recentemente pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando di Concorso, che riportiamo in allegato, per la copertura di 2004 posti di Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi al livello nazionale, di cui 200 per la sola regione Veneto.

Una quota purtroppo pari al solo 30% che in Veneto corrisponde a una sessantina di posti, viene riservata alla potenziale stabilizzazione di coloro che già svolgono l’incarico annuale di sostituzione D.S.G.A. .

Possono partecipare alla procedura concorsuale tutti coloro che rientrano nei requisiti generali indicati all’art.4 e :

– che sono altresì in possesso di Diploma di Laurea, Laurea Specialistica o Laurea Magistrale riconducibili alla aree di Giurisprudenza, Scienze Politiche e Economia e Commercio secondo la corrispondenza indicata nell’allegato A;

– o che in mancanza dei suddetti titoli abbiano almeno 3 anni interi di servizio come incaricato annuale alla sostituzione D.S.G.A. ,pari a 36 mesi negli ultimi 8 anni di servizio

Le domande di partecipazione andranno presentate entro il prossimo 28 gennaio 2019, mediante apposita istanza via web direttamente dal sito del MIUR, che ha predisposto apposita area tematica per il Concorso DSGA, dalla quale attraverso percorso guidato e cliccando nel menù di destra“Presentazione della domanda” si potrà facilmente raggiungere l’accesso alla piattaforma POLIS -istanze on line.

Per gli iscritti e tutti coloro che fossero interessati a iscriversi alla CISL SCUOLA, forniremo supporto nella compilazione delle istanze on-line durante i giorni e gli orari di consulenza al pubblico, anticipando sin d’ora che già da alcune settimane stiamo lavorando alla predisposizione di specifico corso in preparazione al Concorso D.S.G.A. che partirà a breve.

Come CISL Scuola Verona pur registrando positivamente l’avvio di un Concorso da tempo atteso urgentemente necessario per garantire il concreto funzionamento amministrativo della rete scolastica sul territorio, esprimiamo forti perplessità sulla discutibile scelta della esigua percentuale di posti destinata alla stabilizzazione del personale da tempo in sostituzione annuale sui posti vacanti di D.S.G.A. in quanto riteniamo che l’odierna complessità amministrativo-gestionale e organizzativa degli Istituti Scolastici, non possa trovare risposte efficaci nell’esclusivo criterio della competenza ma vada qualitativamente accompagnata anche da una buona e necessaria dose di  esperienza maturata sul campo che, pur se negli anni il MIUR ha eccessivamente sfruttato copertura dei tagli alla spesa del personale e ai posti in organico  non trova, a nostro avviso in modo miope e senza alcuna visione di prospettiva, l’adeguata valorizzazione che merita.

allegati:

Bando Concorso DSGA 2018

Allegato A_ tabella valutazione titoli Concorso DSGA 2018