Concorso ORDINARIO Infanzia-Primaria: Miur pubblica i decreti in attesa dell’avvio delle istanze!

Categorie: , , , , , , , | 11-05-2019

Segnaliamo che il MIUR ha recentemente pubblicizzato i decreti aggiornati relativi al bando di Concorso ordinario per la Scuola dell’INFANZIA e PRIMARIA, di cui in allegato riportiamo il decreto, il programma di studio e la tabella di valutazione dei titoli e delle prove relativi alla procedura concorsuale.

In attesa dell’apertura dei termini per la presentazione della istanze on line forniamo a seguire alcune prime indicazioni.

REQUISITI di AMMISSIONE :

-titolo di abilitazione all’insegnamento conseguito presso i corsi di laurea in scienze della formazione primaria:

diploma magistrale con valore di abilitazione e diploma sperimentale equiparato a indirizzo linguistico, conseguiti entro l’a.s. 2001-2002

ARTICOLAZIONE DEL CONCORSO : il Concorso si articola in una prova scritta, una prova orale di e nella successiva valutazione dei titoli.

E’ previsto un eventuale test di preselezione che precede le altre prove, qualora a livello regionale e per ciascuna distinta procedura, il numero dei candidati sia superiore a quattro volte il numero dei posti messi a concorso.

PROVA SCRITTA : distinta per ciascuna procedura ha la durata di 180 minuti. Accede a tale prova  un numero di candidati pari a tre volte il numero dei posti messi a concorso nella singola regione per ciascuna procedura e tutti coloro che abbiano raggiunto il punteggio dell’ultimo candidato ammesso alla prova scritta.

La prova scritta si articola in due quesiti aperti che prevedono la trattazione articolata di tematiche disciplinari, culturali e professionali,  e un quesito articolato in otto domande a risposta chiusa, volto alla verifica della comprensione di un testo in lingua inglese livello B2.

PROVA ORALE : accedono solo i candidati che hanno superato la prova scritta consiste  in un colloquio della durata di 30 minuti durante il quale in candidati presentano la progettazione di una attività didattica, comprensiva dell’illustrazione delle scelte contenutistiche, didattiche, metodologiche compiute e di esempi di utilizzo pratico delle TIC e sostengono una conversazione in lingua inglese almeno al livello B2 del Quadro Comune Europeo ha una durata di 30 minuti.

VALUTAZIONE PROVE E TITOLI: la procedura concorsuale comprende un massimo di 100 punti suddividi in 40 punti per la prova scritta, 40 punti per l’orale e 20 punti per la valutazione dei titoli. Le prove si ritengono superate con un punteggio non inferiore a 28 punti. Al termine delle prove e della valutazione dei titoli secondo la TABELLA A vengono redatte, entro il 30 luglio di ciascun anno di riferimento, le graduatorie relative a ciascuna procedura e in ciascuna regione che verranno utilizzate per l’assunzione in ruolo.

I docenti immessi in ruolo sono sottoposti, per la conferma, al periodo di formazione e di prova disciplinato ai sensi della normativa vigente, ad eccezione dei docenti che abbiano già superato positivamente il predetto periodo, a pieno titolo o con riserva, per il posto specifico.

In attesa dell’apertura del termine di 30 giorni per la presentazione delle apposite istanze di partecipazione al Concorso, per maggiori informazioni anche sui corsi di formazione che attiveremo per la preparazione ai Concorsi, invitiamo il personale docente interessato a passare dalle nostre sedi nei giorni e negli orari di consulenza.

allegati:

DM 327_2019 Concorso ordinario INFANZIA e PRIMARIA

TABELLA A valutazione titoli

Allegato B1 – Griglia valutazione Infanzia comune

Allegato B2 – Griglia valutazione Infanzia sostegno

Allegato B3 – Griglia valutazione Primaria comune

Allegato B4 – Griglia valutazione Primaria sostegno

Allegato A – Programmi concorsuali