Contrattazione d’Istituto: riaffermato il diritto del Sindacato di ricevere copia dei pagamenti individuali!

Categorie: , , , , , , , , | 29-03-2019

Pubblichiamo,  in allegato,  recente pronuncia della Commissione per l’accesso agli atti presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, che ha accolto l’istanza presentata da CISL SCUOLA Verona unitamente ad alte sigle sindacali territoriali e con la quale viene riaffermato il diritto delle Organizzazioni Sindacali a ricevere copia dei compensi individuali erogati dalla contrattazione d’istituto.

Un diritto peraltro già riconosciuto dall’esito di apposita Sentenza del Consiglio di Stato del luglio scorso, frutto di apposita azione della Cisl Scuola sul territorio regionale e di cui  fin dallo scorso settembre anche a livello provinciale abbiamo richiesto il rispetto mediante la consegna alle RSU e alla delegazione trattante del quadro dei compensi nominali.

E’ il primo positivo esito di una serie di istanze che si é reso necessario rivolgere alla Commissione, laddove le nostre richieste sono state disattese.

Una svolta importante per la maggior trasparenza delle contrattazioni d’istituto e che rafforza anche e soprattutto le prerogative delle RSU che hanno diritto a conoscere nel dettaglio gli esiti distributivi dei contratti di istituto per poter assicurare al personale docente e ATA la necessaria corrispettività tra lavoro svolto e adeguato riconoscimento economico.

Allegati:

Commissione Accesso atti – esito ricorso accolto