Graduatorie d’Istituto 3a fascia ATA: come orientarsi e la nostra consulenza!

Categorie: , , , , , | 24-03-2021

Come già anticipato, ha preso avvio in questi giorni e non senza qualche prima difficoltà tecnica, la presentazione delle domande per le graduatorie di terza fascia d’istituto del personale ATA, che si concluderà alle ore 23,59 del prossimo 22 aprile.

Nel ricordare che la presentazione può  esclusivamente avvenire via web mediante l’area POLIS-Istanze OnLine del sito del Ministero dell’istruzione, proponiamo a seguire alcune preziose indicazioni di massima.

CHI DEVE FARE COMANDA?  Coloro che devono aggiornare il punteggio o anche solamente confermare la loro posizione, pena l’esclusione dalle graduatorie d’istituto.

DI QUALI REQUISITI OCCORRE ESSERE IN POSSESSO?

Dei titoli di studio vigenti per l’accesso a ciascun profilo quali:

– Almeno un DIPLOMA di QUALIFICA PROFESSIONALE TRIENNALE per il profilo del Collaboratore Scolastico;

– un DIPLOMA di MATURITA’ per l’accesso al profilo Assistente Amministrativo;

– DIPLOMA di MATURITA’ corrispondente alla SPECIFICA AREA PROFESSIONALE, individuabile attraverso apposita area di ricerca/consultazione Ministeriale, per l’accesso al profilo Assistente Tecnico;

DIPLOMA di qualifica professionale di OPERATORE AGRITURISTICO, OPERATORE AGRO INDUSTRIALE e OPERATORE AGRO AMBIENTALE per l’accesso al profilo Addetto Azienda Agraria;

– DIPLOMA di qualifica professionale di OPERATORE dei SERVIZI di RISTORAZIONE, SETTORE CUCINA per accesso al profilo di Cuoco;

LAUREA IN SCIENZE INFERMIERISTICHE o altro titolo valido per l’esercizio della professione per il profilo di Infermiere;

– DIPLOMA di qualifica professionale di OPERATORE DELLA MODA per il profilo di Guardarobiere.

 

Dei requisiti generali previsti dal decreto:

– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea

– età non inferiore ad anni 18 e non superiore ad anni 67 al 1° settembre 2021

– godimento dei diritti civili e politici

 

COSA VA RIPOTATO NELLA DOMANDA?

Per coloro presentano domanda di INSERIMENTO per la prima volta nelle graduatorie, oltre al titolo di studio per l’accesso e ai requisiti generali vanno indicati eventuali titoli culturali e di servizio posseduti secondo quanto riportato nelle apposite tabelle, eventuali precedenze/preferenze;

Per coloro presentano domanda di AGGIORNAMENTO della loro posizione e del loro punteggio nelle graduatorie, gli estremi del titolo di studio, i titoli culturali e di servizio maturati nell’ultimo triennio e le preferenze/precedenze soggette ad aggiornamento;

Per coloro che presentano domanda di CONFERMA della loro presenza nelle graduatorie gli estremi del titolo di studio e eventuali preferenze/precedenze che vanno ribadite per essere considerate

DOVE VA INDIRIZZATA LA DOMANDA? La domanda va indirizzata ad una Istituzione Scolastica della sola  e unica provincia prescelta(pena l’esclusione) e ricompresa tra le 30 istituzioni scolastiche esprimibili nell’istanza e per le quali si aspira a  un eventuale contratto di supplenza.

COSA SERVE PER FARE DOMANDA? Le credenziali di accesso alla piattaforma Istanze on line (user name, password e codice personale) e per le nuove utenze POLIS create dopo il 28 febbraio SPID e codice personale, oltre a riferimenti e dati precisi circa i titoli di studio, culturali e di servizio che è necessario riportate nell’istanza.

In allegato quale ulteriore approfondimento, proponiamo anche una prima  raccolta di FAQ e altri materiali di facile consultazione.

Per la compilazione delle domande, nel rispetto delle restrizione governative dovute al contesto pandemico e con attenzione alla salute e sicurezza dei nostri iscritti e di coloro che si vogliano iscrivere al nostro Sindacato, abbiamo attivato apposito servizio di consulenza a supporto della compilazione delle domande solo su appuntamento  anche a distanza, richiedibile all’indirizzo appuntamenti.cislscuolaverona@gmail.com

Per ulteriori informazioni o soli chiarimenti veloci é invece possibile inviare richieste all’indirizzo dedicato scuola.cislverona@gmail.com

Al fine di ottimizzare i tempi di consulenza e di poter soddisfare al meglio tutte le richieste raccomandiamo agli aspiranti interessati il rispetto degli orari di appuntamento, di verificare il corretto funzionamento delle credenziali di accesso a POLIS, dello SPID e di disporre dei dati puntuali riguardanti i titolo di studio, culturali e di eventuale servizio da dichiarare nelle domanda.

allegati:

Tabelle di valutazione graduatorie Istituto 3a fascia ATA

FAQ CISL SCUOLA III fascia ATA

allegato C – titoli e aree laboratori Assistenti Tecnici

tabella di corrispondenza nuovi titoli e precedenti per accesso aree assistenti-tecnici