Nuovi Concorsi: immediato tavolo di confronto o ripartirà forte mobilitazione!

Categorie: , , , , , , , | 10-01-2020

Come già anticipato nei giorni scorsi, al fine di sbloccare la discutibile e incresciosa situazione di colpevole ritardo nell’avvio del tavolo di confronto nazionale individuato nella procedura  conciliazione e nella conseguente intesa dello scorso 19 dicembre 2019, come CISL SCUOLA unitamente alle altre OO.SS. siamo intervenuti nei confronti del Governo con apposito telegramma richiedendo la convocazione immediata dell’incontro sulla definizione dei nuovi percorsi concorsuali.

In attesa di significativi sviluppi, denunciamo ancora una volta come sia inaccettabile la Scuola e la legittima stabilizzazione dei suoi lavoratori non possano attendere oltremodo l’indolenza dei tempi della politica e del Governo che continueremo a incalzare per risolvere in tempi brevi questioni rimaste aperte riguardanti sia il personale docente sia il personale ATA, se necessario riprendendo con forza la mobilitazione.