SCIOPERO 6 Marzo: investire per la SCUOLA 16 miliardi in assunzioni e rinnovo CCNL!

Categorie: | 17-02-2020

Riportiamo in allegato il comunicato unitario odierno dove dopo la recente proclamazione dello sciopero vengono evidenziate le ragioni dell’ azione di protesta prevista per il 6 marzo a sostegno della stabilizzazione del personale precario docente e ATA.

Quello del 6 marzo sarà solo il primo atto di una mobilitazione tesa a rivendicare adeguate risorse ed investimenti per la Scuola con riguardo sia alle risorse umane sia alle risorse da destinare al rinnovo del CCNL secondo gli impegni assunti dal Governo con diverse intese e con l’accordo conciliativo del 19 dicembre 2019.

Più investimenti per ridare dignità alla Scuola e valore al per il futuro del Paese.

allegati:

Comunicato-unitario_SCIOPERO 6 MARZO