SICUREZZA nelle SCUOLE: un valore imprescindibile che va garantito per lavoratori e studenti!

Categorie: , , , , , , | 23-10-2019

Alla luce del recente e tragico episodio di cronaca che ha visto tristemente protagonista la Scuola, che rende ancor più grave la già preoccupante situazione quotidiana fatta di numerose segnalazioni di infortuni occorsi in ambito scolastico per le condizioni di edifici che necessitano di riqualificazione o per adeguamento dei dispositivi di prevenzione e protezione che gli Istituti con fatica e non sempre in modo tempestivo riescono a garantire, la CISL SCUOLA ha richiesto e ottenuto incontro con il viceministro Ascani.

L’incontro é stato l’occasione per rivendicare con forza il valore imprescindibile “dell’apprendere e dell’insegnare in sicurezza”, richiamando  l’attenzione del Governo ad un tema che necessità di priorità negli interventi anche di modifica normativa al fine di evitare il ripetersi di incidenti gravi e di ricondurre alla responsabilità diretta degli enti locali per la sicurezza degli edifici che oggi individua ed espone a responsabilità impropri i Dirigenti Scolastici.

Il viceministro Anna Ascani, si é fatta carico di quanto rappresentato dalla CISL SCUOLA indicando la necessità di affrontare le problematiche dei Dirigenti Scolastici attraverso specifico tavolo, che é già fattivamente stato convocato per l’incontro di martedì prossimo  29 ottobre tra il Ministro e le OO.SS.

In allegato riportiamo il comunicato stampa di sintesi dell’odierno incontro tra la CISL SCUOLA e il viceministro.

allegati:

Incontro_viceministro Ascani_Sicurezza e Dirigenti urgente cambiare la normativa