Assunzioni in ruolo: prime indicazioni sulla procedura informatizzata!

Categorie: , , , | 09-07-2022

In attesa di conoscere i termini di apertura delle funzioni e soprattutto i contingenti delle assunzioni in ruolo del personale docente, segnaliamo all’attenzione del personale interessato una prima nota, che riportiamo in allegato, con cui l’Ufficio Scolastico Regionale del Veneto, fornisce alcune basilari indicazioni.

Tra gli aspetti più significativi ed essenziali della procedura informatizzata di assunzione a tempo indeterminato, evidenziamo in sintesi quanto segue.

La procedura si svolgerà in due fasi:

– la FASE 1, dove i docenti indicheranno la priorità fra eventuali diverse procedure concorsuali e le province d’interesse/

– la FASE 2 che prevede  la presentazione dell’istanza per l’espressione della preferenza di sede all’interno della provincia assegnata nel corso della prima fase.

Per ciascuna fase della procedura informatizzata saranno pubblicati appositi avvisi, che avranno valore di convocazione a tutti gli effetti e che indicheranno per quali candidati sarà possibile inviare la propria istanza. Tali avvisi saranno prodotti:

-per le graduatorie di merito dei Concorsi dall’Ufficio Scolastico Regionale Veneto

– per le Graduatorie ad esaurimento(GAE) dall’Ufficio Scolastico di Verona

La mancata presentazione delle istanze da parte degli aspiranti al ruolo, nelle modalità telematiche indicate e nei tempi specificati in ciascun avviso, comporta l’assegnazione d’ufficio.

Raccomandiamo pertanto il personale interessato di controllare la funzionalità del proprio SPID e dell’abilitazione specifica al servizio Istanze OnLine- POLIS, elementi imprescindibili per poter partecipare alla procedura informatizzata delle assunzioni in ruolo.

allegati:

Nota USR Veneto procedura informatizzata assunzioni in ruolo docenti