Contingente “aggiuntivo” Assistenti Tecnici: la ripartizione provinciale!

Categorie: | 06-04-2020

Pubblichiamo, in allegato, il decreto dell’Ufficio Scolastico Regionale attraverso il quale si é provveduto alla distribuzione tra le diverse province del Veneto del contingente di 77 posti di assistente tecnico a tempo  determinato individuato a sostegno dello sviluppo della didattica a distanza, nell’ambito delle misure di intervento ricomprese nel DL n.18 del 17 marzo 2020.

Per la provincia di Verona il totale complessivo é di 14 nuovi posti di lavoro, riguardanti gli Istituti del primo ciclo distribuiti come segue in capo alle seguenti “scuole polo” per ciascun ambito provinciale:
IC  Pescantina 2                        4 posti    ambito  Verona nord

IC S.Martino Buon Albergo     4 posti    ambito Verona est

IC Verona 12 -Golosine            3 posti    ambito Verona ovest

IC Villabartolomea                    3 posti     ambito Verona sud

 

Seppur apprezzabile lo sforzo in un periodo di grande difficoltà, Come CISL SCUOLA Verona riteniamo non adeguati nella consistenza alle effettive necessità di rete e sopratutto ai roboanti proclami del Ministro; ricordiamo quale organizzazione sindacale attenta al personale ATA che la piattaforma del rinnovo del CCNL chiede da tempo che sia garantito un assistente tecnico di informatica a tempo indeterminato, non supplente, per ciascun Istituto comprensivo.

allegati:

USR Veneto mpi.AOODRVE.REG.DECRETI R.0000483_2020