Nessuna apertura all’incontro del 17/11 a Palazzo Chigi

Categorie: , , | 18-11-2014

Concluso senza significative aperture l‘incontro di lunedì 17 novembre a Palazzo Chigi. Dal Governo nessuna disponibilità ad un rinnovo dei contratti; Francesco Scrima, coordinatore della CISL Lavoro Pubblico, ha rilasciato al termine dell’incontro il seguente comunicato:
Si è svolto oggi l’incontro tra sindacati e governo in merito ai contratti del pubblico impiego, fermi da 6 anni, e alla riforma della Pa. La Cisl Lavoro Pubblico ha ribadito al tavolo le richieste portate in piazza lo scorso 8 novembre a Roma da 100 mila lavoratori dei servizi pubblici: apertura della contrattazione nazionale e risorse per i contratti del pubblico, rilancio della contrattazione integrativa, riorganizzazione vera delle amministrazioni pubbliche, del sistema scolastico e formativo e dei corpi dello Stato, valorizzazione delle professionalità.
Nonostante i nostri sforzi, dal Governo non è arrivata alcuna apertura significativa. Per questo motivo le categorie del lavoro pubblico Cisl proclameranno lo stato di agitazione e intensificheranno la mobilitazione per il rinnovo del contratto
“.