Organico ATA: ancora nessuna garanzia!

Categorie: , , , , | 13-07-2015

Dal recente confronto sull’organico del personale ATA per l’a.s. 2015-2016, tenutosi presso il MIUR, non sono arrivati segnali concreti e sostanziali che, come fortemente richiesto dalla CISL SCUOLA, diano garanzia di mantenimento dell’attuale pianta organica.

Dall’incontro rinviato a data da destinarsi oltre allo stop dell’apposita circolare che dovrebbe essere inviata agli uffici Scolastici regionali e territoriali per le operazioni di rispettiva competenza,  é emerso solo l’impegno del MIUR a cercare la copertura economica necessaria a scongiurare i tagli all’organico ATA,  che come  più volte denunciato dalla CISL SCUOLA avrebbero un impatto devastante sull’effettivo funzionamento delle segreterie e degli edifici scolastici.

Continueremo quindi ad incalzare il Ministero affinché si trovi in tempi rapidi una soluzione che impedisca l’ulteriore riduzione della pianta organica del personale ATA, garantendo per quanto possibile alle Scuole un adeguato numero di personale che ne consenta l’effettivo funzionamento, peraltro già spesso compromesso dalle manovre di contenimento della spesa messe in campo dai precedenti Governi.