PENSIONI : come cambiano nel 2022 !

Categorie: , , , | 03-01-2022

La Legge di Bilancio 2022 é intervenuta anche in materia di pensioni, di cui riportiamo a seguire in sintesi le principali novità d’interesse.

QUOTA 102 – I nuovi requisiti per il pensionamento dal 1° settembre 2022 prevedono:
64 anni di età da compiere entro il 31/12/2022
38 anni di contributi da maturare entro il 31/12/2022

OPZIONE DONNA – prorogato per un ulteriore anno il pensionamento per le donne lavoratrici con il calcolo interamente contributivo. I nuovi requisiti previsti sono:
58 anni di età compiuti entro il 31 /12/ 2021
35 anni di contributi entro il 31 /12/ 2021

Le domande si potranno presentare entro il 28 febbraio 2022 tramite Istanze on line, previa specifica  nota  di riapertura dei termini che il Ministero dovrà emanare.

 

APE SOCIAL  – misura sperimentale dell’Anticipo Pensionistico prorogata fino al 2022 ed estesa ai docenti di scuola primaria oltre che a quelli dell’infanzia,  con i seguenti requisiti:   – Età minima 63 anni entro il 31/12/2022;
– con un minimo 30 anni di contributi entro il 31/12/2022 nei casi di assistenza familiare in situazione di handicap grave da almeno sei mesi o nei casi in cui il personale abbia una riduzione della capacità lavorativa, accertata dalle competenti commissioni per il riconoscimento dell’invalidità civile, superiore o uguale al 74%;
-con un minimo 36 anni di contributi nel caso entro il 31/12/2022 nel caso di docenti che abbiano svolto da almeno sette anni negli ultimi dieci, ovvero almeno sei anni negli ultimi sette, attività cosiddette gravose, quali l’insegnamento in scuola primaria e in scuola infanzia.

Preliminarmente alla domanda di Ape Social occorre  presentare all’INPS domanda di riconoscimento delle condizioni di accesso al beneficio entro il 31 marzo 2021; una volta certificati i requisiti da parte dell’INPS gli interessati presentano tramite SPID (sistema pubblico di identità digitale) la domanda di APE, e contestualmente la domanda di pensione di vecchiaia.

In allegato, rendiamo disponibile alla facile consultazione una apposita scheda di approfondimento sulle pensioni.

 

allegati:

–   Scheda Novità PENSIONI 2022