Rinnovo CCNL : il 2 gennaio riprende la trattativa

Categorie: , , , , | 31-12-2017

Dopo il termine della Legislatura avvenuto nei giorni scorsi, anche il Governo sembra aver recepito la necessità,  da tempo ribadita e più volte rivendicata da CISL SCUOLA, di arrivare alla definizione del rinnovo Contrattuale del nuovo comparto Scuola Università e Ricerca in tempi rapidi.

Dopo il confronto pre-natalizio infatti il confronto vedrà le parti ritrovarsi in tempi più ravvicinati rispetto a quanto previsto già dal prossimo 2 gennaio.

E’ ipotizzabile che le trattative proseguano ad oltranza nei primi giorni del nuovo anno; come CISL Scuola, ribadiamo il nostro impegno a definire il rinnovo Contrattuale atteso da oltre un quinquennio non solo in tempi rapidi ma anche con l’obiettivo che i contenuti possa dirsi quelli di un “buon Contratto“, nella nostra ferma convinzione di piena e vera valorizzazione del personale docente, educativo  e ATA e della professionalità che gli appartiene, da tempo mortificata nel merito dalla miopi politiche dei Governi e non da meno dalla osannata “Buona Scuola” .

allegati:

Comunicato unitario: riparte il 2 gennaio il negoziato per rinnovo CCNL