Siglato CCNI Mobilità: domande di trasferimento in uscita nel mese di marzo

Categorie: , , , , , , | 11-02-2016

Segnaliamo che é stato recenteente siglata l’ipotesi di Contratto Collettivo nazionale integrativo sulla Mobilità. Come CISL Scuola registriamo positivamente la chiusura del confronto, che rispetto alle posizioni di partenza  di Ministero e Governo si é concluso limitando al minimo le ingerenze della Legge 107/2015.

E’ importante ricordare che l’Amministrazione avrebbe in alternativa esteso per Legge a tutti i movimenti di trasferimento e passaggio, compresi quelli provinciali,  la collocazione negli  ambiti territoriali, di nuova e discutibile definizione, soggetti a chiamata diretta del dirigente con un conseguente pesante condizionamento della mobilità volontaria del personale.

Sostanzialmente confermate tutte le novità che avevamo già anticipato.

Nel ricordare che le domande di mobilità andranno prodotte via web attraverso l’area  ISTANZE ON LINE del sito Miur é ipotizzabile per le modifiche informatiche che saranno necessarie alla luce delle novità introdotte dal CCNI e ad una migliore funzionalità per il personale interessato a presentare domanda di trasferimento e passaggio, che il Miur emani l’apposita annuale ordinanza contenente i termini per le operazioni di mobilità nel mese di marzo.

Riportiamo  in allegato il testo dell’ipotesi del CCNI siglata e del verbale con cui le parti hanno assunto l’impegno a proseguire il confronto su specifiche tematiche tra cui il futuro potenziamento del Contratto relativo alla asseegnazioni provvisorie

 

allegati:

CCNI Mobilità 10feb 2016

VERBALE INCONTRO 10 feb 2016