ADEMPIMENTI OBBLIGATORI E SOVRAPPOSIZIONE CORSI SPECIALIZZAZIONE SOSTEGNO

Categorie: , , | 25-01-2016

Sono giunte numerose lamentele in merito alla penalizzante posizione presa da alcuni Atenei relativamente al conteggio delle assenze effettuate dai corsisti in occasione degli scrutini. L’art. 29 del Contratto collettivo nazionale individua, tra le attività obbligatorie cui è tenuto il personale docente, la partecipazione agli scrutini (intermedi e finali) e agli esami di stato delle classi in cui detto personale presta servizio.

In considerazione dell’obbligatorietà di tali attività, l’USR Veneto ha ritenuto di intervenire con una circolare nella quale sottolinea che le assenze effettuate dai corsisti per adempiere ai predetti obblighi, non devono essere computate nel monte ore di assenze ammesse ed invita gli Atenei a non calendarizzare attività didattiche nel periodo di svolgimento degli scrutini.

Allegato: Sovrapposizione lezioni con scrutini