STOP alle molestie burocratiche dell’INPS sulle segreterie scolastiche!

Categorie: , , , , | 12-10-2019

Riportiamo, in allegato, la dichiarazione odierna di Maddalena Gissi, Segretaria Generale CISL SCUOLA , in riferimento al messaggio dell’INPS n. 3400, che scarica sulle segreterie scolastiche ad organici già ridotti all’osso nuove incombenze legate all’attivazione di un applicativo per l’elaborazione del trattamento di fine servizio in funzione delle pratiche di pensione.

Come CISL SCUOLA Verona ribadiamo con fermezza che le scuole veronesi non possono assumersi ed essere obbligate, con le conseguenti responsabilità, allo svolgimento di ulteriori e gravosi adempimenti addirittura gestiti  tramite applicativi di altre amministrazioni, sia per la carenza di personale, sia per l’assenza di competenze specifiche.

allegati:

Maddalena Gissi CISL SCUOLA su Inps e segreterie scolastiche