Contrattazione d’Istituto: in arrivo le risorse del Fondo M.O.F. e come calcolarle!

Categorie: , , , , , , , | 04-10-2022

Si é  concluso positivamente il  confronto  con il  Ministero che per settimane, a partire da fine luglio, ha registrato rallentamenti nel traguardare il consueto Accordo nazionale per l’assegnazione delle risorse destinate alla contrattazione d’istituto alle Scuole, che solitamente si chiude nel mese di agosto.

La trattativa nazionale ha visto infatti impegnata la CISL SCUOLA e le altre organizzazioni sindacali, nell’azione portata avanti con determinazione per restituire alla Contrattazione Nazionale le risorse scippate dal DL 36/2022, pari a 300 milioni di euro, che erano state individuate e impegnate dalla Legge di Bilancio per il salario accessorio e che concorreranno invece al rinnovo del CCNL.

La CISL SCUOLA vede dunque riconosciuta dal tavolo nazionale,  la propria proposta sostenuta fin dal primo incontro con il Ministero.

Tale sviluppo ha consentito contestualmente, la possibilità di traguardare la sottoscrizione da parte di tutte le sigle sindacali l’Accordo distributivo delle risorse del Fondo M.O.F. agli Istituti, che vengono confermate nella loro complessiva consistenza pari a 800.860.000 di euro e ripropone le stesse finalizzazioni di impegno e i parametri unitari delle risorse destinate alla contrattazione integrativa d’istituto.

Gli Istituti scolastici veronesi riceveranno pertanto a breve la comunicazione delle risorse utili per la contrattazione tra Dirigenti Scolastici, Rsu e organizzazioni sindacali territoriali; risorse che sono comunque già  anche ricavabili attraverso il foglio di calcolo che rendiamo disponibile e riportiamo in allegato.

allegati:

– FIS-MOF 2022-23