Indennità di disoccupazione ordinaria

Categorie: , , , , , , | 17-06-2011

INDENNITA’ DI DISOCCUPAZIONE ORDINARIA

Si ricorda al personale a tempo determinato, della scuola pubblica e privata, docente e ATA, che potrà produrre all’INPS la domanda di disoccupazione ordinaria.

Requisiti per l’accesso alla disoccupazione ordinaria
  Almeno un contributo settimanale previdenziale versato prima del biennio precedente la scadenza del contratto
  Aver prestato almeno 52 settimane (o 12 mesi) di lavoro

Quando presentare la domanda
  La domanda va presentata entro il 68^ giorno dalla fine del rapporto di lavoro.
  L’indennità decorrerà dall’8^ giorno successivo al termine del rapporto di lavoro, se la domanda è presentata entro 7 giorni.
  L’indennità decorrerà dal 5^ giorno successivo alla presentazione, se presentata dopo i primi 7 giorni.

L’indennità è liquidata ogni mese, per un periodo massimo di 8 mesi (prorogabile fino a 12 per chi ha superato i 50 anni d’età). Rispetto alla retribuzione percepita viene corrisposta un’indennità del 60% per i primi 6 mesi, del 50% per i successivi 2 mesi, e per coloro che hanno più di 50 anni d’età del 40% per i restanti mesi. Il diritto decade se si stipula un nuovo contratto. Si tenga presente che l’indennità di disoccupazione erogata dall’INPS andrà figurativamente a coprire un periodo di “NON LAVORO”.Tale periodo sarà ovviamente accreditato nelle Casse INPS e quindi sarà opportuno che il lavoratore della scuola ricongiunga tali periodi, ai fini pensionistici, secondo quanto previsto dalla Legge 29/79, nella propria Cassa Previdenziale.
Inoltre l’importo dell’indennità di disoccupazione dovrà essere dichiarato nella dichiarazione dei redditi.

La Cisl Scuola di Verona offre un servizio di consulenza – compilazione della domanda – invio telematico e consegna della pratica all’INPS di Verona.

 

Tutte le informazioni nel volantino allegato.

indennità disoccupazione ordinaria 2011